Agrigento, ubriaco danneggia il pronto soccorso

AGRIGENTO. Un uomo di 35 anni la notte scorsa ad Agrigento si è presentato ubriaco nel Pronto Soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" accusando un malessere ma poi è andato in escandescenza, distruggendo mobili, suppellettili e vetrate e tentando di aggredire un medico che cercava di fermarlo. L'uomo stato denunciato dalla polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati