Ferrovie, si riapre l'ipotesi alta velocità per Caltanissetta

CALTANISSETTA. Dopo l'esclusione della fermata a Caltanissetta dell'alta velocità ferroviaria che prevedeva Enna come unico approdo del territorio, adesso si riaprono le opportunità di modifica progettuali e di rilancio infrastrutturale e viario per il Nisseno. Se ne è discusso al tavolo unico di regia organizzato alla Camera di Commercio di Caltanissetta, presieduta da Antonello Montante, a cui ha partecipato il presidente di Rfi (Rete ferroviaria italiana) Dario Lo Bosco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati