Palermo, quei motorini padroni della strada vicino alla scuola

Il liceo classico Umberto di via Filippo Parlatore si é sempre vantato di essere scuola d'élite a Palermo. Forse lo era una volta, perché vista l'inciviltà degli attuali studenti, la paragonerei ad una scuola tutt'altro che d'élite. Mi riferisco al fatto che giornalmente orde di studenti motorizzati, giungono nel parcheggio adiacente all'istituto, a bordo dei motorini che vengono condotti in divieto di accesso lungo la via Filippo Parlatore e chi non vuole rischiare l'impatto con una vettura decide vigliaccamente di sfrecciare sui marciapiedi mettendo a rischio i pedoni. I professori, se ne sono capaci, educhino i loro ragazzi, la polizia municipale, invece, faccia notare la propria presenza ed inizino a spargere un bel po' di sanzioni e magari a sequestrare qualche ciclomotore.
Salvatore Cassarà, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati