Picchia anziani genitori per i soldi, arrestato nel Catanese

Il ventisettenne è finito in carcere a Biancavilla con l’accusa di estorsione continuata, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate

BIANCAVILLA. Un catanese di 27 anni, A. N., è stato arrestato a Biancavilla per estorsione continuata, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate nei confronti dei suoi genitori.
Secondo l'accusa avrebbe taglieggiato i suoi dal 2007 al 2010, e l'ultima volta la madre ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici di Biancavilla. Nei suoi confronti militari dell'Arma hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emesso dal Gip di Catania che ha disposto che il 27nne, affetto da turbe psichiche, sia condotto nell'ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati