Maltempo, miglioramenti solo da sabato

Perturbazioni e temperature in calo sopratutto sulle province di Trapani e Palermo e lungo tutta la costa tirrenica dell'Isola

SIGONELLA. La stagione autunnale con il suo carico di pioggia, vento e umidità, sembra essersi definitivamente stabilita sul Mediterraneo centrale e sulla Sicilia. Già da alcuni giorni il maltempo interessa soprattutto il versante orientale della Sicilia e, su alcune località collinari a ridosso dell'Etna, la pioggia cade incessantemente da oltre 48 ore. Responsabile di questa prima fase intensa di maltempo, è una depressione mediterranea che da alcuni giorni si è stabilita tra la Sardegna e le isole Baleari, influenzando, seppure indirettamente, il tempo sulla Sicilia. Nei prossimi giorni, il vortice depressionario continuerà a muoversi lentamente verso levante e dovrebbe raggiungere la nostra Isola tra mercoledì e giovedì. Il tempo resterà di conseguenza ancora perturbato per alcuni giorni e solamente sabato si avrà un deciso miglioramento, per altro di breve durata.
Vediamo il dettagli delle previsioni per i prossimi giorni sulle diverse zone climatiche dell'isola.
Sulle province di Trapani e Palermo dalla serata i venti tenderanno a rinforzare e a ruotare da ovest, accompagnati da un ulteriore diminuzione delle temperature, che in nottata scenderanno fino 16-18 gradi. I mari, inizialmente poco mossi, tenderanno dalla serata a divenire molto mossi.
Sicilia centrale e Agrigentino: molto nuvoloso o coperto con piogge sparse per l'intera giornata sia lungo le aree costiere che sull'entroterra. I venti, inizialmente meridionali, tenderanno a ruotare da nord-oves e a rinforzare. Le temperature scenderanno in serata fino a 16-18 gradi in pianura, mentre ad Enna potranno arrivare a scendere sotto i 10 gradi.
Sicilia orientale e Ragusano: coperto in mattinata lungo tutta la fascia costiera a ridosso dell'Etna con precipitazioni sparse di debole intensità. Nuvoloso su messinese e ragusano con poche piogge. I venti tenderanno a disporsi da ovest già dal primo pomeriggio. I mari risulteranno da poco mossi a localmente mossi.
La giornata di giovedì risulterà ancora perturbata sopratutto sulle province di Trapani e Palermo e lungo tutta la costa tirrenica dell'isola. Dalla tarda mattinata il tempo inizierà lentamente a migliorare, lasciando lo spazio anche a brevi schiarite. Le temperature subiranno un'ulteriore diminuzione e non andranno oltre i 20-22 gradi. I venti rinforzeranno da nord-ovest ed i mari tenderanno a divenire agitati. Sulla Sicilia centrale, iniziali condizioni di tempo perturbato con cielo molto nuvoloso o coperto e precipitazioni sparse. Dal pomeriggio miglioramento graduale. Temperature in lieve ulteriore diminuzione. Sicilia orientale: tempo discreto con ampie schiarite già dalla mattinata, ma possibili annuvolamenti pomeridiani e residue precipitazioni. Temperature stazionarie comprese tra i 17 gradi di minima e i 24 di massima. L'instabilità continuerà anche durante il week-end.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati