Siracusa, si suicida detenuto colombiano

SIRACUSA. Un detenuto colombiano di 28 anni, D.M., si è suicidato nel carcere Cavadonna di Siracusa. Lo conferma la direzione dell'istituto di pena. Il giovane si è impiccato alle sbarre con un lenzuolo. Si tratta del quarto suicidio dell'anno nel carcere siracusano.
L'extracomunitario, che scontava una condanna per omicidio ed era stato trasferito a Cavadonna ad agosto, aveva problemi psichici. In questi mesi di detenzione non aveva mai fatto colloqui con i familiari, che non sono stati ancora rintracciati, ed era sotto osservazione dello psicologo.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati