Sequestrati 17 mila giocattoli falsi a Palermo

La guardia di finanza ha denunciato un cinese di 35 anni per ricettazione e introduzione in Italia di prodotti con marchi falsi delle più svariate marche

PALERMO. La guardia di finanza di Palermo ha denunciato un cinese, Y.Z., 35 anni, per ricettazione ed introduzione in Italia di prodotti con marchi falsi delle più svariate marche: Ben10, Hello Kitty, Nintendo, Disney, Diesel, Dragon Ball, Winnie the Pooh. Complessivamente sono stati sequestrati oltre 17 mila articoli, di probabile fabbricazione cinese. I finanzieri, inoltre, hanno intercettato un camion che trasportava 200 jeans griffati 'Harmont & Blaine', vistosamente contraffatti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati