Pensionati, a Caltagirone la festa di Liberetà

PALERMO. Pluralismo dell’informazione e contrattazione sociale territoriale. Sono questi i temi della quarta edizione della Festa regionale di Liberetà, la rivista mensile nazionale dello Spi, il sindacato dei pensionati della Cgil. La festa si aprirà domani, giovedì 7 ottobre, a Caltagirone. “Tre giorni con dibattiti, incontri e spettacoli, duranti i quali lo Spi Cgil siciliano- sottolinea il segretario generale, Saverio Piccione -  rilancerà i contenuti della propria piattaforma rivendicativa  promuovendo confronti  e proposte per la costruzione di politiche di welfare e di benessere sempre più efficaci e integrate con il territorio. In primo piano anche i temi  del lavoro in crisi e  della dignità di lavoratori e lavoratrici”.



La festa di Liberetà prenderà il via domani, alle 12, con un incontro della delegazione dello Spi Cgil Sicilia, diretta dal segretario generale, Saverio Piccione,  con il sindaco di Caltagirone, Francesco Pignataro. Alle 16.30 si proseguirà con il dibattito nella sala di rappresentanza del Comune su “Disagio sociale, pluralismo dell’informazione, autonomia, magistratura:dove va la nostra democrazia?”. Interverranno Antonio Ingroia, procuratore aggiunto della Repubblica di Palermo, Mario Centorrino, assessore regionale all’Istruzione e Formazione, Giuliana Sgrena giornalista de il Manifesto. Venerdì 8 ottobre, alle 9.30, sempre nella sede del Comune di Caltagirone, si svolgerà il dibattito su “Welfare e Federalismo: la contrattazione sociale territoriale quale strumento di sviluppo della Sicilia”. Interverranno Celina Cesari, segretaria nazionale dello Spi Cgil, Donatella Ingrillì, segretaria regionale Spi Cgil Sicilia. La festa si concluderà sabato 9 ottobre con una manifestazione, a partire dalle 9.30, nella piazza del Municipio. Interverranno Carla Cantone, segretaria generale nazionale Spi Cgil Sicilia, Mariella Maggio, segretaria generale Cgil Sicilia, e Saverio Piccione segretario generale Spi Cgil Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati