Sakineh, concerto di solidarietà al Politeama

Sabato sera, a Palermo, concerto di musica classica per la vedova di 43 anni che rischia la pena di morte in Iran, in collaborazione con il Cerisdi

PALERMO. Un concerto di solidarietà per Sakineh Mohammadi Ashtiani, la vedova di 43 anni che rischia la pena di morte in Iran, è stato organizzato dalla Fondazione orchestra sinfonica siciliana, in collaborazione con il Cerisdi, il Centro ricerche e studi direzionali, per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della pena di morte e sulla condizione femminile nel mondo.
Il concerto è in programma sabato 9 ottobre, alle 21,15, nel teatro Politeama Garibaldi, e sarà diretto da Francesco Di Mauro, con la partecipazione dei pianisti Alessandra Mascellaro La Franca e Marco Giliberti. Il programma prevede l'esecuzione del Concerto per pianoforte e orchestra n. 17 in sol maggiore K452, del Concerto n. 20 in re minore K466 e della Sinfonia n. 29 in la maggiore K201 di Mozart.
Il concerto è gratuito, gli inviti possono essere ritirati nel botteghino del Politeama Garibaldi da domani al 9 ottobre (dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19) fino ad esaurimento dei posti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati