Palermo, una bretella in viale Regione Siciliana

Spett.le Giornale di Sicilia, percorrendo spesso viale Regione Siciliana a Palermo per lavoro, mi sono domandato perché non si apre una bretella di cambio di carreggiata dall’asse centrale al controviale, dopo il cavalcavia posto alla’altezza di via Pitrè, in direzione Messina - Trapani. Tale controviale sarebbe in grado di smaltire molto traffico in tale direzione, consentendo anche un minor tempo di attesa al semaforo di via Perpignano ad un grande numero di automezzi, ed evitando anche il “lungo” semaforo sito all’ incrocio con via Pitrè, I cavalcavia servono ad evitare incroci e relativi semafori, no?
Sergio Alesi, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati