Caccia, donna ferita da colpo fucile: indagini nell’Agrigentino

CANICATTÌ. I poliziotti del commissariato di Canicattì (Ag) stanno cercando di individuare il cacciatore che domenica ha ferito in maniera accidentale una donna di Grotte. L'incidente di caccia si è verificato nelle campagne tra Grotte e Racalmuto dove una donna di 47 anni si trovava in compagnia dei familiari quando ha avvertito una fitta alla coscia. Da un rapido controllo la donna ed i suoi familiari si sono accorti che la vittima era stata raggiunta da un colpo esploso poco prima da un cacciatore che la donna ha visto allontanarsi. Trasportata all'ospedale Barone Lombardo di Canicattì, dove si trova ancora ricoverata per una ferita allo coscia, è stata medicata e giudicata guaribile in una ventina di giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati