Allo stadio nonostante il divieto: arrestato ad Avola

AVOLA. Un uomo di 35 anni di Avola, Fabrizio Cianchino, è stato arrestato dalla polizia , perché sorpreso, nonostante fosse sottoposto a Daspo per 5 anni, ad assistere, nello stadio del paese, all'incontro di calcio Real Avola-Città di Vittoria, valevole per il campionato di Eccellenza.  E' accusato di violazione al divieto di accesso alle manifestazioni sportive.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati