Castellana Sicula, evade dai domiciliari: arrestata nomade

PALERMO. Una nomade di 25 anni, Mira Nikolic, originaria di Belgrado ed evasa dagli arresti domiciliari a Catania, è stata arrestata a Castellana Sicula dai carabinieri. La donna è stata sorpresa, insieme con il figlioletto di un mese, a bordo di un'auto guidata da una donna croata di 31 anni, K.I. Quest'ultima è stata denunciata per guida senza patente. L'auto era senza assicurazione. La donna arrestata, originaria di Belgrado ma residente a Roma, era di fatto domiciliata nel campo nomadi di Palermo. Era sottoposta ai domiciliari a Catania dopo un'ordinanza del tribunale di Ragusa emessa nel maggio del 2010 in seguito all'arresto per furto in flagranza in un'abitazione nel centro di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati