Anziano morto a Palermo, forse un suicidio

 PALERMO. Questa mattina, intorno alle 10,30, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo Gaetano Arduino, palermitano 48enne, incensurato. L'uomo sarebbe stato ucciso da un unico colpo d’arma da fuoco al torace. Si tratta, secondo gli investigatori, di un suicidio.
Accanto al cadavere, i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un fucile da caccia modello doppietta, regolarmente denunciato dall’anziano, probabilmente utilizzato per il suicidio, su cui saranno eseguiti accertamenti.
L’uomo è stato ritrovato da una pattuglia dei carabinieri del Nucleo radiomobile riverso a terra nell’appartamento sito a piano terra, in corso dei Mille 701. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione da parte di vicini, che avevamo chiamato il 112. Sul posto è intervenuto anche il personale della Scientifica per i primi accertamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati