Sicilia, Sport

Contador positivo al Tour: sospeso

Tracce lievi di clenbuterolo, uno stimolante, nelle analisi del vincitore della gara a tappe francese. L'Uci dispone ulteriori indagini

GEELONG. Alberto Contador, vincitore dell'ultimo Tour de France, è stato provvisoriamente sospeso dall'Unione ciclistica internazionale (Uci). Dai prelievi eseguiti sul ciclista spagnolo durante la corsa sono emerse tracce "molto lievi" di clenbuterolo, un farmaco stimolante del sistema nervoso centrale, vietato dal codice antidoping Wada. Contador ha imputato la positività ad una "contaminazione alimentare".    
Se l'esito delle analisi verrà dichiarato "positivo" dalle autorità antidoping, sarà aperta una procedura disciplinare al fine di stabilire una eventuale sanzione, che potrebbe arrivare anche alla perdita della vittoria nel Tour. Al momento l'Uci ha stabilito che debbano svolgersi, in collaborazione con l'Agenzia mondiale antidoping (Ama), "ulteriori indagini scientifiche, per le quali occorrerà ancora qualche tempo, prima di tirare conclusioni di qualsiasi tipo".    
Il controllo in cui è incappato Contador risale al 21 luglio, data della seconda giornata di riposo del Tour 2010, a Pau. Il risultato è stato confermato dal campione 'B', ha precisato l'Uci. Contador, che sul traguardo di Parigi ha festeggiato la vittoria nella terza Grande Boucle, aveva preceduto in classifica generale il lussemburghese Andy Schleck.    
Secondo quanto ha riferito il suo agente, il 24 agosto l'Uci lo ha informato dell'esito delle analisi. Gli esperti consultati dal ciclista, hanno attribuito la presenza del clenbuterolo ad una "contaminazione alimentare", ha riferito ancora l'agente, negando qualsiasi intento dopante.    Contador non partecipa al mondiale di ciclismo al via domenica in Australia. Ha annunciato una conferenza stampa a Pinto, sua città natale, vicino Madrid. Al termine del Tour, ultima gara della sua stagione, il ciclista castigliano, 27 anni, ha lasciato l'Astana per firmare un contratto di due anni con la Saxo Bank. Le precedenti vittorie al Tour de France risalgono al 2007 e 2009. Nel suo palmares anche un Giro d'Italia ed una Vuelta, entrambe nel 2008.    
Il clenbuterolo è un farmaco vietato, classificato come Beta2 antagonisti. Normalmente utilizzato per il trattamento dell'asma, favorisce la dilatazione dei bronchi e può avere affetti anabolizzanti. Nel caso di Contador, la concentrazione della sostanza trovata nelle urine dal laboratorio di Colonia è stimata "in 50 picogrammi (o 0,000 000 000 05 grammi per ml), circa 400 volte meno della concentrazione che i laboratori antidoping accreditati dall'Ama possono in genere rilevare", precisa l'Uci. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati