Incendiato gazebo di protesta della Cgil-Scuola ad Agrigento

AGRIGENTO. Il gazebo della Cgil di Agrigento, sistemato davanti all'ex provveditorato come simbolo di protesta dei precari della scuola che hanno perso il posto dopo la riforma della Gelmini, è stato incendiato all'alba ed é stato completamente distrutto. È il secondo episodio che si verifica in città contro i precari della scuola che aderiscono alla Cgil: 15 giorni fa erano state incendiate le bandiere del sindacato che erano sistemate davanti al gazebo. Sull'episodio indagano polizia e carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati