La Lazio raggiunge l'Inter in testa

Un gol del rinato Zarate contro il Chievo permette ai romani di agganciare la vetta della classifica. Successi di Fiorentina, Napoli (doppietta di Cavani) e Bari, pareggio tra Sampdoria e Udinese

ROMA. Un gran gol di Zarate permette alla Lazio di Edy Reja di "espugnare" il Bentegodi di Verona: Chievo battuto per 1 a 0 e i biancocelesti, dopo 5 giornate, guardano tutti dall'alto con l'Inter, che ha perso ieri contro i "cugini" della Roma. Sale anche il Bari a quota 8: i puglisi hanno battuto la rivelazione Brescia per 2 a 1 in casa al San Nicola. Bene anche la Fiorentina (al primo successo del campionato), che ha avuto la meglio sul Parma di Marino grazie ai gol di Ljajic (su rigore) e De Silvestri. Bellissima vittoria del Napoli a Cesena per 4 a 1: scatenato il trio d'attacco Lavezzi-Hamsik-Cavani, con l'uruguaiano (ex Palermo) autore di una doppietta che gli consente di salire in testa alla classifica marcatori insieme a Samuel Eto'o. Pareggio a reti bianche tra la Sampdoria e l'Udinese di Guidolin, che conquista così il primo punto dell'anno. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati