Palermo, un torneo di golf per sostenere Amnesty International

PALERMO. Presentata ieri a Villa Airoldi la seconda edizione dell’Open Demand Dignity, gara di Golf organizzata dal Villa Airoldi Golf Club per esprimere il sostegno del sodalizio sportivo alla campagna “Io pretendo dignità” di Amnesty International. L’iniziativa è promossa infatti dal Gruppo Italia 243 dell’organizzazione non governativa impegnata a tutto tondo nella tutela dei diritti umani.
L’evento è stato presentato stamani da Giorgio Trupiano, presidente del Villa Airoldi Golf Club, Patrizia Mazziotta e Giuseppe Provenza, rispettivamente responsabile del Gruppo Italia 243 di Amnesty International e responsabile delle campagne dello stesso.
Il torneo si svolgerà sul campo di gara di Villa Airoldi, domenica 26 settembre a partire dalle 8,00 del mattino. Mentre dalle 10,00 gli attivisti di Amnesty saranno a disposizione del pubblico con un proprio gazebo per dare informazioni sulle campagne ed attività dell’organizzazione, in particolare sulla campagna “Io pretendo dignità” con la possibilità di firmare le petizioni.
La manifestazione, aperta al pubblico, darà occasione a chi volesse, di cimentarsi in questo sport. Infatti il Villa Airoldi Golf Club permetterà a chiunque lo desiderasse di effettuare lanci di prova sul campo di allenamento, con l’assistenza di maestri di golf. La premiazione del torneo è prevista per le 14,00 circa e sarà “condita” da degustazioni offerte da alcuni sponsor.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati