I rossazzuri pensano già al Bologna

Catania già in campo questa mattina dopo il successo col Cesena. Ancora lavoro differenziato per Augustyn, mentre prosegue la fase dei test in gruppo per Llama

CATANIA. Nonostante i buoni risultati raggiunti in campo nelle prime giornate di gioco, il Catania di Marco Giampaolo non si ferma. E così già da questa mattina i rossazzurri di scena a Massannunziata per una seduta defaticante con riferimento al programma previsto per i protagonisti del successo casalinga sul Cesena, rivelazione del campionato.
Prima sfida, quella di ieri sera al Massimino, conclusa senza reti al passivo ed ennesima conferma della crescita del gruppo: in tal senso, spicca il dato della coralità offensiva (sei uomini a segno). Per tutti gli altri, sprint in salita, esercitazioni in possesso palla e partitelle a tema. Corsa a bordo campo per Sciacca, differenziato per Augustyn, prosegue la fase dei test in gruppo per Llama.
Entra così nel vivo la preparazione del match contro il Bologna, altro scontro diretto di grande importanza, in programma domenica alle 15 al Massimino. Come di consueto, le due sedute di rifinitura nell'imminenza della partita si svolgeranno a porte chiuse.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati