Garbo e generosità all'ospedale Cervello di Palermo

Sono una pensionata di 84 anni e nella sfortuna di stare male, ho avuto la fortuna di essere stata ricoverata all'ospedale Cervello di Palermo, nel reparto di terapia intensiva di cardiologia. Qui ho ricevuto tutte le cure del caso da una equipe di medici (tutte dottoresse) professionali al massimo e cariche di umanità, generosità, garbo, che oggi sono difficili da riscontrare. Spero che questo tipo di assistenza sia di esempio per tutte le altre strutture. Ringrazio di cuore tutte le dottoresse infermieri ed ausiliari.
Lo Bue Filomena

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati