Corte dei Conti, condannato impiegato comunale nel Messinese

PALERMO. La sezione giurisdizionale della Corte dei conti ha condannato l'ingegner Franco Spadaro a risarcire i danni causati al Comune di Santa Lucia del Mela (ME) in cui è impiegato.  L'uomo, accusato di non aver eseguito alcuni ordini di servizio, dovrà risarcire le somme spese dall'amministrazione costretta a chiedere l'ausilio di professionalità esterne per svolgere quel lavoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati