Abruzzo, arrestato l’assessore alla Sanità

PESCARA. L'assessore alla Sanità della Regione Abruzzo, Lamberto Venturoni (Pdl), è stato arrestato questa mattina a Teramo  dalla squadra mobile di Pescara guidata da Nicola Zupo. Il provvedimento è stato emesso dalla procura di Pescara a seguito di un'inchiesta sui rifiuti scattata nel 2008. Con Venturoni, arrestato  anche il noto imprenditore Di Zio, proprietario della De.co , azienda del settore rifiuti. Nell'ambito dell'inchiesta sono indagate complessivamente 15 persone  con l'accusa di corruzione e associazione a delinquere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati