Trasferta con la Juve, Miccoli è pronto

Dopo essere sceso in campo sabato con la Primavera, il capitano potrebbe trovare posto in panchina. Micciché: è guarito e sta benissimo, si tratta solo di ritrovare la condizione

PALERMO. Miccoli sì o Miccoli no? Dopo essere sceso in campo sabato con la Primavera contro i pari età della Roma (doppietta per lui) per il capitano si aprono le porte di una possibile panchina in vista della trasferta di giovedì a Torino contro la Juventus nel posticipo serale del turno infrasettimanale. «Perché no? - afferma il vice presidente Guglielmo Miccichè - Miccoli è clinicamente guarito e sta benissimo, si tratta solo di ritrovare la condizione atletica».
Intanto una buona notizia arriva dalla difesa perché il romeno Dorin Goian ieri mattina si è allenato col gruppo. Nella seduta d'allenamento al Tenente Onorato di Boccadifalco i giocatori che sono scesi in campo domenica hanno svolto un lavoro di scarico, mentre il resto della squadra ha effettuato riscaldamento, lavoro aerobico ed una partita finale. La fiducia verso la squadra rimane intatta, anche se dopo la partita con l'Inter la società ha invitato i giocatori a non uscire la sera per preparare al meglio anche psicologicamente la sfida contro i bianconeri.
Ieri il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha inflitto una multa di 4 mila euro al Palermo per i cori offensivi che i tifosi rosa hanno rivolto a Romeo durante la partita con l'Inter. Ammonizione e ammenda di 1.500 euro invece per Mattia Cassani. Da ieri sono in vendita i biglietti del settore ospiti dello stadio "Olimpico" per la gara Juventus-Palermo. I tagliandi si possono comprare presso i punti vendita Lottomatica al prezzo di 25 euro ciascuno, obbligatorio presentare la ricevuta della richiesta di sottoscrizione della "goal member" o l'abbonamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati