Palermo in difficoltà? Colpa della sfortuna e della condizione atletica

Buongiorno. Vi anticipo che non scrivo per criticare o per cercare alibi ai brutti risultati del Palermo, ma semplicemente per analizzare cosa sia successo senza dare colpe a chi che sia.
Cagliari. Abbiamo incontrato la prima giornata una squadra molto compatta che secondo me quel giorno avrebbe creato problemi a qualsiasi squadra di rango superiore (a riprova che la domenica successiva ha dato 5 gol alla Roma e non al Lecce), ma nonostante tutto abbiamo rischiato di vincere meritatamente se la fortuna era un pochettino dalla nostra parte i ragazzi hanno messo tutto quello che potevano al momento.
Brescia. Migliore in campo il portiere Sereni che ha parato anche l’impossibile e non una sola volta.
Inter. Abbiamo subito la grande squadra, siamo andati in vantaggio e abbiamo costretto l’Inter a subire, abbiamo preso un gol, nel contempo abbiamo avuto un rigore palesemente negato, un palo e tante occasioni. Ma abbiamo preso il 2 a 1 da una squadra campione che fino ad oggi a vinto tutto.
Non penso che ci siano colpe da addossare ma alibi forse, esempio: la cattiva forma di alcuni giocatori chiave come Liverani, Nocerino, Hernandez, quindi la normale situazione di inserimento dei nuovi con l’assenza di Miccoli, nonostante tutto ho visto un Palermo che a sprazzi gioca un calcio stellare, e dopo quello che ho visto contro l’inter , penso che presto con i nuovi e Miccoli ne vedremo delle belle.
Mimmo D’Arrigo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati