Truffa dello specchietto, siracusano arrestato a Torino

TORINO. Si torna a parlare della 'truffa dello specchietto' in provincia di Torino. I carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno arrestato in flagranza di reato Michele Fiasché, nullafacente e pregiudicato di 62 anni residente a Melilli (Siracusa), che nel centro della città della Reggia aveva simulato la rottura dello specchietto della sua Smart pretendendo da un altro automobilista il risarcimento di 100 euro per il danno che in realtà non gli era stato provocato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati