Serra di canapa di indiana a Gela, due arresti

GELA. Sarebbero Marco La Iacona, di 30 anni, di Riesi, e Giuseppe Di Garbo, di 69 anni, di Butera, i produttori della vasta piantagione di canapa indiana, sequestrata dai carabinieri, il 14 agosto scorso, in contrada "Pantano".
I militari dell'arma li hanno arrestati con l'accusa di produzione e detenzione di sostanza stupefacente, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei loro confronti dal gip del tribunale di Gela, su richiesta della procura.
Quando i carabinieri effettuarono il blitz e procedettero al sequestro della serra, fu arrestato in flagrante una terza persona, Angelo Giummarra, di 35 anni, contadino addetto alla piantagione di marijuana, sorpreso ad aprire l'acqua del sistema di irrigazione a pioggia delle 400 piante coltivate, alte già 4 metri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati