Rally, Riolo conquista l'Elba storico

In coppia con l'astigiano Loris Robba, a bordo della Porsche 911 Rs, hanno vinto la prestigiosa prova con i colori dell'Ateneo di Palermo

MARINA DI CAMPO. Il siciliano Totò Riolo e l'astigiano Loris Robba, su Porsche 911 Rs della scuderia Ateneo di Palermo, hanno vinto il 22° Rally storico dell'Isola d'Elba - Trofeo Locman, gara disputata tra ieri e oggi e valida come ottava prova del Campionato italiano Aci-Csai rally per auto storiche e prova del Campionato europeo storico.   
L'equipaggio Riolo-Robba ha coperto le 14 prove speciali del percorso in 1h 37'07. Al secondo posto assoluto si sono piazzati Marchionni-Lizzi a 1'05", terzi i siciliani Savioli-Failla a 1'48", quarto il fiorentino Ciuffi con Vezzaro a 2'12", quinti i norvegesi Jensen-Pedersen a 3'28". Nei primi 10 posti si sono classificate ben nove Porsche storiche. La gara è stata condizonata dal meteo: prove asciutte ieri, bagnate per la pioggia oggi. In totale il rally misurava 476,180 chilometri di cui 134,230 di tratti cronometrati.    
Sono stati 123 gli iscritti alla gara, suddivisi tra 86 impegnati nel rally vero e proprio, e 37 per la prova di regolarita 'Elba Graffiti'. Quattordici le nazioni rappresentate. Il tricolore rally per autostoriche si concluderà con le gare di Brescia (1-2 ottobre) e Due Valli (15-17 ottobre).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati