Venezia, il cadavere di un giovane trovato in un canale

VENEZIA. Il cadavere di un uomo che galleggiava nel canale Santa Marta a Venezia è stato trovato  la notte scorsa dai carabinieri, intervenuti verso l'una su segnalazione di alcuni passanti. In base ai primi accertamenti, si tratterebbe di un romeno di 22 anni, il cui corpo, che sarebbe rimasto in acqua per oltre 24 ore, non presenta segni evidenti di violenza.
Gli investigatori non escludono che il cadavere possa essere stato trascinato nel canale di Santa Marta dalla corrente, circostanza che potrebbe giustificare le ecchimosi sul volto. In attesa dei risultati dell'autopsia, che sarà eseguita oggi, i carabinieri non escludono nessuna pista.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati