Sara, nuovo appello mamma a 23 giorni scomparsa

AVETRANA. "A 23 giorni dalla scomparsa di mia figlia Sara mi rivolgo al presidente della Repubblica e al ministro della Difesa affinché, se fosse possibile, vengano rafforzati uomini e mezzi per le ricerche".
E' il nuovo appello che Concetta Serrano, mamma della 15/enne scomparsa ad Avetrana, ha rivolto  dinanzi alle telecamere dei giornalisti, nel giorno in cui un nuovo dolore per la morte del padre adottivo ha colpito la sua famiglia.
Concetta chiede in particolare l'invio di militari dell'Esercito e di mezzi aerei. Parlando con i giornalisti dopo la lettura dell'appello, Concetta ha fatto capire di avere sempre meno speranze sul ritrovamento di Sara.
Intanto, un altro dolore ha colpito la famiglia di Sara. La notte scorsa è morto il nonno della 15/enne Cosimo Serrano, da tempo ammalato gravemente. Non appena si è sparsa la notizia in paese, tantissime persone hanno raggiunto la casa dove l'uomo era assistito dalla mamma di Sara, Concetta, sua figlia adottiva. Tra le persone che hanno raggiunto la casa dove anche Sara vive per esprimere solidarietà alla famiglia, anche il parroco di Avetrana, don Dario. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 17 in paese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati