Palermo, i giovani, il mercato e la difesa che fa acqua

Non mi meraviglio se il Palermo in questo inizio di stagione sta incontrando difficoltà nella gestione della fase difensiva. Zamparini ha preferito monetizzare e risparmiare qualche soldino, vendendo Kiaer e non trattenendo Bresciano e Simplicio. In cambio ha preso un paio di giovani che, magari in futuro potranno dare molto, ma in atto hanno bisogno di crescere. A me pare che non debba essere Rossi ad ammettere di avere sbagliato a Praga, bensì proprio Zamparini che non ammette mai le proprie colpe. Zamparini dovrebbe riflettere sul fatto che gli allenatori vengono a Palermo e si bruciano tutti. Secondo me il problema è proprio Zamparini. Il riconoscimento da parte sua dei propri enormi errori sarebbe un atto di onestà nei confronti dei tifosi.
Domenico Amoroso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati