Lo Monaco: "Peccato per Sosa, è forte"

L'amministratore delegato del Catania ha un rimpianto per l'argentino passato al Napoli: "Lo inseguo da cinque anni, c'era l'accordo col Bayern, poi i partenopei hanno offerto un ingaggio più alto"

CATANIA. L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, ha un rimpianto, si chiama Josè Ernesto Sosa. Inseguito tutta l’estate, l’argentino è poi finito a Napoli. E Lo Monaco rivela che il corteggiamento non è relativo soltatnto agli ultimi mesi: “: Lo inseguo da cinque anni – ha detto ai microfoni di Marte Sport Live - avevo pure raggiunto un accordo col Bayern Monaco, poi è saltato tutto perché si è intromessa una squadra italiana offrendo di più di ingaggio ma senza l'accordo col club tedesco. Lo consideravo molto più forte di Martinez. Sono convinto che a Napoli farà bene. Ha grandi qualità e un fisico importante. La sua posizione ideale? Dietro le punte".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati