Fiat, altri dieci giorni di cassa integrazione

Provvedimento del Lingotto valido dal 20 al 29 ottobre, in aggiunta alle due settimane già programmate dal 20 settembre al 3 ottobre. La Fiom: pronti alla lotta

PALERMO. La Fiat ha comunicato il ricorso alla cassa integrazione dal 20 al 29 ottobre per gli operai di Termini Imerese, con rientro in fabbrica il 2 novembre. Si tratta di un ulteriore pacchetto di Cig in aggiunta alle due settimane già programmata: dal 20 settembre con ripresa della produzione il 4 ottobre.    
Il 22 settembre al ministero per lo Sviluppo è fissato un incontro tra azienda, sindacati e Regione siciliana per fare il punto sulle offerte al vaglio dell'advisor Invitalia per l'acquisizione dello stabilimento siciliano che il Lingotto ha deciso di chiudere a fine 2011.  
"Se non ci saranno risposte concrete - avverte il segretario della Fiom di Palermo, Roberto Mastrosimone - metteremo subito in campo iniziative di lotta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati