Tribunale Palermo, si è insediato il nuovo presidente

È Leonardo Guarnotta, 70 anni, in magistratura dal 1965, lavorò anche con Falcone

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Si è insediato oggi Leonardo Guarnotta nuovo presidente del tribunale di Palermo. Nel corso di una cerimonia, che si è svolta al Palazzo di Giustizia, il giudice ha preso possesso del nuovo incarico. Guarnotta, 70 anni, in magistratura dal 1965, ha presieduto, tra l'altro, il collegio che ha condannato a 9 anni per concorso in associazione mafiosa, il senatore del Pdl Marcello Dell'Utri.
Il magistrato, che lascia la presidenza del tribunale di Termini Imerese, succede al giudice Giovanni Puglisi. Nel suo discorso di insediamento Guarnotta ha detto che "occorre garantire un corretto rapporto tra politica e magistratura, l'assoluta autonomia della magistratura dal potere legislativo e l'imparzialità della magistratura". Il presidente ha poi ricordato i colleghi che hanno perso la vita nell'adempimento del lavoro come Falcone e Borsellino. Alla cerimonia era presente anche Maria Falcone, sorella del magistrato assassinato dalla mafia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati