Coltivavano marijuana, padre e figlio arrestati a Piazza Armerina

Blitz della polizia in provincia di Enna: in manette Giuseppe e Salvatore D’Alù di 70 e 28 anni. La piantagione scoperta in contrada San Marco

PIAZZA ARMERINA. In nottata la polizia di Piazza Armerina (En) ha arrestato Giuseppe e Salvatore D'Alù, padre e figlio, di 70 e 28 anni. Insieme alla moglie del pensionato e alla convivente del figlio, di 56 e 33 anni, entrambe denunciate, sono accusati di coltivazione di marijuana per fini di spaccio. La piantagione è stata scoperta in contrada San Marco, in una serra dove c'erano 38 piante ancora da espiantare e 112 già raccolte, nonché 7 chili e mezzo di sostanza pronta all'uso e numerosi semi, per un valore di circa 25 mila euro.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati