Bolzano, camionista arrestato dopo scontro mortale: era ubriaco

BOLZANO. Il carico caduto dal suo camion ha causato un incidente mortale, ma il conducente ubriaco non si è fermato e ha proseguito la propria marcia. Il camionista, un uomo del posto di 47 anni, è stato arrestato dai carabinieri per omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza.
Assurda la dinamica dell'incidente, avvenuto ieri pomeriggio a San Leonardo sulla statale della val Passiria: l'autocarro, guidato dal camionista ubriaco, ha improvvisamente perso un grosso tubo di Pvc. Il conducente di una betoniera, che viaggiava in senso opposto, è stato colpito dal tubo e ha perso il controllo del suo mezzo pesante che è finito frontalmente contro un'auto, nella quale viaggiava una coppia anziana.
L'automobilista, un altoatesino di 81 anni, è morto sul colpo, sua moglie, di 83 anni, è stata ricoverata con l'elicottero del 118 all'ospedale di Bolzano. Il camionista, che aveva perso il carico, è stato intercettato e arrestato a Moso in Passiria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati