Papa, Miccichè: "Sua visita evento eccezionale"

Il sottosegretario e leader del Pdl Sicilia "accoglie" Benedetto XVI: "Un'occasione unica per l'immagine della città e dell'intera regione"

PALERMO. "La visita del Santo Padre a Palermo è un evento eccezionale, per la città e per un'intera regione". Lo dice il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianfranco Micciché sottolineando che Benedetto XVI "dev' essere accolto con tutti gli onori che merita il capo della Chiesa cattolica, punto di riferimento anche per milioni di siciliani, che quel giorno potranno vivere momenti unici di riscatto spirituale e speranza sociale". 


"Per la nostra città - aggiunge - è anche l'occasione, più unica che rara, di uscire dal torpore di quell'immobilismo che da mesi l'avvinghia, inficiandone l'immagine di città europea. Dimostrare di essere in grado di ricevere un evento di simile portata significa dire al mondo intero che Palermo è ancora viva, nonostante tutto reagisce e non vuole rinunciare, vuol riprendersi il suo ruolo di città simbolo di un Sud che c'é e vuole esserci". Il sottosegretario, si dice certo che "Benedetto XVI troverà a Palermo tanto affetto, tanto calore e l'amore della nostra  Terra lo avvolgerà, ricambiando così il caldo abbraccio in cui Egli saprà cingerci tutti quanti".  Il Papa sarà in visita pastorale nel capoluogo siciliano il prossimo 3 ottobre, in occasione dell'Incontro regionale delle Famiglie e dei Giovani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati