Messico, catturato il boss del narcotraffico

CITTA' DEL MESSICO. Uno degli uomini  più ricercati del Messico, il narcotrafficante Sergio Villarreal, detto 'El Grande', è stato catturato nel centro del  Paese. Lo ha annunciato ieri all'Afp una fonte della Marina  militare. "E' stato arrestato insieme ad altre due persone - ha detto  la fonte sotto copertura di anonimato - nella città di Puebla  nel corso di un'operazione senza violenza". Villarreal era uno dei protagonisti della guerra scoppiata lo scorso dicembre - e che ha causato decine di morti - con Hector  Beltran Leyva per il controllo dell'omonimo cartello il cui capo era il fratello di Hector, Arturo, ucciso in un'operazione  militare. Lo scorso 30 agosto era stato catturato un altro  'pretendente' al comando del cartello, Edgar Valdez, detto 'La  Barbie', che era stato uno dei luogotenenti più vicini ad  Arturo Beltran Leyva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati