A San Vito Lo Capo il cous cous è protagonista di fine estate

Torna il festival internazionale dell'integrazione culturale in programma dal 21 al 26 settembre nella località balnerare del Trapanese. Verrà preceduto dalla rassegna "Tempuricapuna"

SAN VITO LO CAPO. Torna a San Vito Lo Capo, da venerdì 17 a domenica 19 settembre, la 4/a edizione di Tempuricapuna, la rassegna dedicata ai caponi che, in questo periodo, si avvicinano alla costa sanvitese. In programma degustazioni di pesce azzurro, sia a pranzo che a cena, laboratori gastronomici, uscite in barca con i pescatori e concerti di musica gratuiti: Lassatilabballari, Peppe Voltarelli e Jerusa Barros & Cabeca Negra.     
San Vito Lo Capo continua a 'prolungare' la stagione con la 13/a edizione del Cous Cous Fest, il festival internazionale dell'integrazione culturale, in programma dal 21 al 26 settembre all'insegna dello slogan 'What a colorful world'. La manifestazione, organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo, in collaborazione con Feedback, s'ispira ad un mondo pieno di colori, un 'colorful world' dove convivono le differenze tra culture, popoli e tradizioni.     
Quest'anno, per la prima volta nella storia del festival, saranno 9 i paesi partecipanti: Algeria, Costa d'Avorio, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal e Tunisia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati