Sbarco di clandestini sulle coste di Siracusa

ROMA. Circa 40 extracomunitari sono giunti clandestinamente nel pomeriggio di oggi sulle coste di Siracusa a bordo di uno yacht di 15 metri bianco, probabilmente rubato. I tre scafisti - uno di nazionalità turca, gli altri due non ancora identificati - sono stati arrestati, mentre 25 degli immigrati (prevalentemente afgani e, tra loro, alcune donne) sono stati rintracciati e fermati mentre cercavano di allontanarsi nell'entroterra.   
L'operazione - che ha coinvolto uomini e mezzi della Capitaneria di Porto, della polizia e dei carabinieri - è cominciata intorno alle ore 16.50, quando è stato segnalato lo sbarco. La maggior parte degli extracomunitari è stata fermata poco dopo dalle forze dell'ordine, mentre il monoalbero, che aveva ripreso il largo, è stato raggiunto da due gommoni, uno della Guardia Costiera e l'altro della polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati