Pastore: sogno il Barcellona, ma in futuro

Il trequartista parla anche del fratello Juan, 17 anni, approdato alle giovanili rosanero: "Mi somiglia, anzi ha più talento di me"

PALERMO. "Sogno il Barcellona di Messi, ma per ora penso solo al Palermo e a lasciare un segno in serie A". parole di Javier Pastore intervistato dalla Gazzetta dello Sport.
Il trequartista argentino parla anche del fratello Juan, 17 anni, che si allena con le giovanili rosanero. "E' bravo, mi somiglia parecchio, anzi ha più talento di me". E anche del connazionale Munoz, che sembra aver conquistato una maglia da titolare. "Un giovane di valore internazionale, sta seguendo i consigli del mister Delio Rossi, un maestro di tattica".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati