Tampona vigili urbani e li aggredisce, arrestato a Villabate

In manette è finito Bernardo Cracolici, 33 anni: non aveva mai conseguito la patente e sarebbe stato sotto gli effetti della droga

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato Bernardo Cracolici, 33 anni, per aggressione a pubblico ufficiale e guida senza patente sotto l'effetto di stupefacenti. L'uomo, in pieno centro a Villabate, ha tamponato una vettura in sosta della polizia municipale che si trovava in servizio con 2 agenti a bordo. Dopo l'impatto, Cracolici ha ingiuriato, minacciato e aggredito gli agenti, quindi è stato bloccato dai carabinieri intervenuti sul posto.
Ulteriori accertamenti hanno appurato che l'uomo, al momento dell'incidente, era sotto l'effetto di stupefacenti, ma anche senza patente. Inoltre, l'auto sulla quale si trovava era sottoposta a sequestro amministrativo già dal 6 marzo. Un agente aggredito ha riportato contusioni giudicate guaribili in 2 giorni. L'uomo è stato giudicato con il rito direttissimo che ha portato alla convalida dell'arresto. Cracolici ha patteggiato la pena di 5 mesi e 10 giorni da scontare ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati