Palermo, finiti i fondi per l'assistenza disabili: stop al servizio

Esauriti i 135 mila euro che avevano fatto ripartire le cure, adesso si attende il piano triennale. I pazienti: "Siamo abbandonati al nostro destino"

PALERMO. Dalla prossima settimana i disabili gravi non potranno più contare sull'assistenza domiciliare. Il servizio, erogato dal Comune tramite alcune cooperative, verrò nuovamente sospeso per mancanza di fondi a partire da mercoledì prossimo. Già esauriti i centotrentacinquemila euro che avevano fatto ripartire le cure. Adesso si attende l'approvazione del piano triennale.


Un nuovo capitolo dunque di uno dei servizi sociali più importanti, e non solo per gli anziani, che adesso rischia di vedere una nuova, durissima pagina nera. L'assessore Russo: "I Comuni che aderiscono al piano devono ancora integrare la documentezione". I paziente sconsolati: "Abbandonati al nostro destino". L'articolo completo sull'edizione cartacea del Giornale di Sicilia, in edicola oggi, 4 settembre 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati