Maltempo, allagamenti a Palermo e in provincia

Una delle zone più colpite è Mondello, dove l'acqua ha raggiunto anche i 70 centimetri di altezza

PALERMO. Prime piogge e primi allagamenti. La scena a Palermo si ripete, puntuale. I tombini intasati hanno trasformato le strade in pantani di acqua e fango. Una delle zone più colpite è stata Mondello, dove l'acqua ha raggiunto anche i 70 centimetri di altezza. Rabbia e rassegnazione fra i residenti.
I vigili del fuoco sono intervenuti in via Cloe, dove la forte pressione dell'acqua reflua ha fatto saltare i tombini. Le richieste di aiuto al centralino sono giunte anche dalla provincia. A Capaci quattro macchine sono rimaste intrappolate in un sottopasso. A Trabia sono intervenute le idrovore dei pompieri per prosciugare alcune strade allagate.
I dettagli nel Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati