Tirrenia, Uilt: lo sciopero salta se il governo dà garanzie

ROMA. La Uil trasporti è pronta a revocare lo sciopero che era programmato il 30 e 31 agosto dei lavoratori Tirrenia e poi rimandato a data da destinarsi. Ma solo se dall'incontro del 6 settembre con il Governo arriveranno risposte concrete, a partire dalle garanzie sui livelli occupazionali. Lo afferma il segretario generale del sindacato Giuseppe Caronia, annunciando che al contrario se ci si trovasse davanti "un quadro ancora confuso ed incerto, la risposta del sindacato non si farà di certo attendere".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati