Estorsioni, attentato incendiario ad una tabaccheria di Gela

E' accaduto in via Butera, dove i carabinieri hanno spento le fiamme prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. Si pensa ad un'intimidazione

GELA. Un attentato incendiario contro una tabaccheria di Gela, è stato sventato, la notte scorsa, in via Butera, dai carabinieri, che hanno spento le fiamme prima dell'arrivo dei vigili del fuoco.   
Molte le ipotesi sul movente del tentativo di danneggiamento, tra cui il sospetto che possa essere opera del racket delle estorsioni.    
Ieri, in via Sicilia, è stata incendiata la saracinesca del garage di un ristoratore. Sono in corso indagini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati