Castelvestrano, tenta suicidio con topicida: ricoverato scappa da ospedale

CASTELVETRANO. Tenta il suicidio ingerendo veleno per topi, viene ricoverato in ospedale ma dopo le prime cure fugge. Protagonista dell'episodio, che si è verificato nel pomeriggio a Castelvetrano (Tp) è D. L. P., un pregiudicato di 31 anni.
L'uomo era stato accompagnato al Pronto soccorso del Vittorio Emanuele II da un'ambulanza del 118. I sanitari di turno, dopo averlo sottoposto ad alcuni trattamenti, in via precauzionale ne avevano disposto il ricovero, ma l'uomo ha preferito fuggire. Avvertiti della situazione, gli agenti del commissariato hanno avviato le ricerche, finora senza esito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati