Vino e cinema protagonisti a Menfi

MENFI. La Strada del Vino Terre Sicane propone un percorso cinematografico che vi conduce direttamente dentro le cantine per godere dei loro ottimi vini insieme alla visione di film in cui il cibo è protagonista.  
Si comincia venerdì 27 Agosto, alle 21, da Feudo Arancio (Pranzo di Ferragosto) per continuare nei venerdì successivi, rispettivamente presso le Cantine Barbera (Julie & Julia), Cantina Ulmo di Planeta (Lezioni di Cioccolato), Donnafugata (Mine Vaganti). I film proposti, divertenti e di grande successo, sono contraddistinti da scene in cui il cibo, protagonista dai mille volti, gioca un ruolo importante nello svolgersi della narrazione. E, fra una storia e l'altra, raccontano le trasformazioni dei gusti della società, confrontandosi sempre con  le origini e creando  un rapporto forte e continuo tra quello che si assapora con gli occhi e ciò che si vede col palato.
“Abbiamo scelto il cinema come strumento per portare le persone nelle cantine a conoscere i luoghi in cui nascono i vini che tanto apprezzano. Proporre il cinema in cantina significa coniugare enogastronomia, cultura e intrattenimento”, afferma il presidente Marilena Barbera, Presidente della Strada del Vino Terre Sicane, e continua “Ci auguriamo che in tanti vengano a trovarci in queste serate, per assaporare autentiche emozioni”.
Quest’iniziativa è un’anticipazione di una serie di attività che la Strada del Vino Terre Sicane vuole avviare a partire dalla prossima stagione invernale. Tra queste, dar vita a cine forum tematici per ampliare l’offerta culturale del territorio presso l’Enoteca Locale delle Terre Sicane, che avrà sede presso l’antico palazzo nobiliare donato dalla famiglia Planeta al Comune di Menfi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati