Policlinico di Messina, indagati i due ginecologi e il primario

Sotto inchiesta i due medici protagonisti della lite nella sala parto dell'ospedale e il responsabile del reparto. L'ordine dei medici pensa a provvedimenti sanzionatori

MESSINA. La Procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati i due ginecologi protagonisti della lite nella sala parto del Policlinico, Antonio De Vivo e Vincenzo Benedetto, e il responsabile dell'unità operativa di ostetricia e ginecologia, il prof. Domenico Granese.
Intanto, sul caso interviene anche il presidente dell'Ordine dei medici di Sicilia, Toti Amato: "Quanto accaduto al Policlinico di Messina è un fatto gravissimo, certamente deplorevole sia da un punto di vista etico che deontologico. Eventuali  provvedimenti sanzionatori saranno intrapresi dall'ordine di appartenenza dei due ginecologi protagonisti della vicenda".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati