Morto in Valtellina un cercatore di funghi

GEROLA ALTA. Un altro cercatore di funghi ha perso oggi la vita in Valtellina: è la terza persona morta nel giro di tre giorni sulle montagne della zona.
La tragedia si è verificata attorno alle 7.15 nei boschi della Val Bomino, nel territorio comunale di Gerola Alta (Sondrio), dove soltanto due giorni fa era morta un'altra cercatrice di funghi e la cognata che era con lei era rimasta gravemente ferita in una rovinosa caduta.
Ancora non si conosce l'identità dell'uomo morto, in quanto il recupero del cadavere non è stato, al momento, completato.
Sul posto stanno operando i volontari del soccorso alpino di Morbegno con i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati