Pregiudicato ferito da un proiettile nel Trapanese

Vito Mancuso, un alcamese di 39 anni, si è presentato è presentato nel pomeriggio al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Antonio Abate per farsi medicare un braccio. L'episodio è avvenuto a Fulgatore

TRAPANI. Un alcamese di 39 anni, Vito  Mancuso, si è presentato è presentato nel pomeriggio al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani per farsi  medicare una ferita d'arma da fuoco ad un braccio.
L'uomo, stando alla prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stato ferito a Fulgatore (una frazione a 20 km da Trapani) mentre si trovava in compagnia di alcuni conoscenti.     
Sull'episodio indagano i carabinieri. Vito Mancuso ha piccoli precedenti penali per reati contro il patrimonio.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati